GEODIS presenta il suo primo Hackathon: "Smart warehouse: il magazzino del futuro"

15 ottobre 2018

Da sempre all’avanguardia nell’innovazione, il primo hackathon organizzato da GEODIS si avvarrà delle competenze di start-up ed esperti appositamente selezionati per affrontare la doppia sfida di data prediction e data visualization.

Il prossimo 8 novembre, GEODIS terrà a Parigi il suo primo hackathon in collaborazione con BeMyApp, agenzia leader nella trasformazione tecnologica. Durante un’intensa giornata di lavoro dallo slogan “Smart Warehouse: partecipa oggi alla creazione del magazzino di domani”, GEODIS accoglierà professionisti IT di talento ed esperti di dataviz e di intelligenza artificiale. Start-up e professionisti intenzionati a partecipare possono iscriversi sul sito web dell’evento: https://smartwarehouse.bemyapp.com/.
 
I concorrenti proporranno soluzioni innovative su due fronti:
- Come modellare informazioni rilevanti per i responsabili di magazzino per ottimizzare lo stock grazie alla visualizzazione 2D o 3D e
- Come prevedere le variazioni di attività per ottimizzare risorse umane e materiali nei magazzini.
 
I vincitori verranno eletti in base alla performance quantitativa e qualitativa delle soluzioni proposte e in base alla valutazione strategica data dalla giuria GEODIS. Per ciascuna delle due sfide verrà messa in palio una ricompensa economica e i vincitori firmeranno il loro primo contratto con GEODIS per sperimentare e sviluppare le loro soluzioni all’interno di una o più piattaforme del Gruppo.
 
"L'innovazione è il cardine della strategia GEODIS", afferma Laurent Parat, CEO di GEODIS Western Europe, Middle East and Africa. "Nel mondo di oggi, in rapida evoluzione, i dati sono fondamentali. Proprio per questo, crediamo che esperti e start-up competenti possano aprire il nostro Gruppo a nuove visioni. Saremo lieti di iniziare nuove collaborazioni con coloro che proporranno soluzioni concrete che rappresentino un vero vantaggio competitivo per i nostri clienti".
 
La parola hackathon è composta da hack, inteso come "programmatore esperto", e marathon, maratona, che rimanda al concetto di resistenza. Conosciuto anche come codefest, l’evento riunisce programmatori e sviluppatori che si sfidano fino all’ultimo in un lasso di tempo impartito per trovare nuove soluzioni ai bisogni aziendali.
 

Download

FICHIERS JOINTS

Contatti

Contatti

Offerte di lavoro

Offerte di lavoro

Scopri di più sulle offerte di lavoro in Italia!